Attività di ricerca scientifica

Studiosa della teoria psicoanalitica freudiana , specialista del pensiero simbolico e dell’interpretazione dei sogni notturni, autrice di numerose pubblicazioni .

Già Docente presso la Scuola Superiore di Formazione Quadriennale post-laurea in Psicoterapia e Psicosomatica di Cremona, presso la quale ha tenuto  la cattedra di Psicoanalisi Freudiana . Studiosa di filosofia teoretico-morale, si è dedicata ad indagini psicoanalitiche e filosofiche sulla morale, sull’etica, sulla formazione della personalità e della soggettività sempre in connessione allo sviluppo del pensiero simbolico, razionale e onirico.  

A riguardo ha collaborato con alcune cattedre dell’Università degli Studi di Milano (Filosofia Morale 2,) con ricerche in seguito pubblicate, mirate ad approfondire   tematiche morali e psicologiche. Interessata in particolare al pensiero hegeliano, relativamente al quale ha svolto alcune ricerche sempre per la cattedra di Filosofia morale 2, all’Università Statale di Milano, prima con il Prof. Franco Fergnani e in seguito con il Prof. Luciano Frasconi.

A Parigi ha avuto occasione di approfondire megli anni 20013/2014 alcuni aspetti della psicoanalisi lacananiana  in relazione alla clinica e a partire del 2015  si è interessata in particolare al pensiero antispecista  connettendolo alla formazione della coscienza morale.